Presentazione
Carta dei servizi
Bilancio
Ti trovi in: Eventi e Notizie > News

L'Immagine č partner del Flagship Project di BITeB

Obiettivo: rendere pių accessibile la tecnologia digitale. Leggi il comunicato stampa.


L'Immagine, Associazione di Volontariato, collabora con il BITEB
(Banco Informatico, Tecnologico e Biomedico) al fine di rendere più accessibile la tecnologia digitale.

Di seguito riportiamo il comunicato stampa.

 


Anno Europeo del Volontariato, il Banco Informatico si racconta nella tappa italiana del Tour, a Roma il 14 luglio
 
Il progetto “Tecnologia digitale per il volontariato” rappresenta l’Italia nell’ambito delle iniziative solidali promosse dalla Commissione Europea
 
 
Peschiera Borromeo, 8 luglio 2011
 
 
Il BITeBBanco Informatico, Tecnologico e Biomedico è tra i protagonisti delle giornate italiane del Tour dell’Anno Europeo del Volontariato, che si svolgeranno a Roma dall’11 al 14 luglio 2011.
Quattro giorni di incontri dedicati alla solidarietà e alla cittadinanza attiva, attraverso la testimonianza di coloro che ogni giorno mettono in pratica questi valori, impegnandosi in prima persona.

Il Ministero del Welfare, che dell’Anno Europeo è il punto di riferimento per l’Italia, ha chiesto al BITeB di raccontare la propria esperienza al servizio del Terzo Settore. Il 14 luglio - data conclusiva del Tour - il responsabile Sviluppo e Progetti del BITeB, Paolo Galandra, racconterà i contenuti del Flag Projet europeo, le diverse fasi di avanzamento. Il progetto infatti intende sviluppare attraverso incontri con i protagonisti del Terzo Settore ed in particolare del Volontariato la conoscenza della possibilità, offerta dal BITEB di mettere a disposizione strumenti tecnologicamente avanzati, sia riutilizzando PC in buono stato, dopo una revisione accurata effettuata nei laboratori del Banco, sia Nuovi prodotti e quasi gratuiti frutto di recenti accordi con multinazionali della informatica. Tali accordi rendono possibile questo passaggio innnovativo. Tecnologia solidale ovvero un aiuto concreto a  tante organizzazioni non profit che possono crescere sul piano organizzativo e gestionale.

Il progetto “La tecnologia digitale per il volontariato e l’inclusione sociale”, realizzato in partnership con AVIS, Banco Alimentare, Provincia di Milano e realtà non profit locali, è stato scelto dalla Commissione Europea per rappresentare l’Italia nell’ambito degli eventi legati all’Anno Europeo.
Sono iniziati già da alcuni mesi i road show dimostrativi di questa grande opportunità in alcune città italiane.

Powered by Arvea srl - Privacy policy